Get Adobe Flash player

Il Centro Studi nasce nel 2013 con l’obiettivo di promuovere la conoscenza e la memoria della duchessa Francesca Capece. Tra le finalità, dare la possibilità di sviluppare tesi di laurea e lavori di ricerca storica attorno alla figura della nobildonna magliese.

 

Il Centro Studi è ospitato nella sede dalla Fondazione Capece, all'interno del Palazzo baronale Capece di Maglie. A disposizione degli studiosi l'Archivio Capece, di recente riordinato da Dario Vincenti,  contenente importanti documenti relativi a cause e compravendite di beni del patrimonio della duchessa.

 

Quando nel 1843 Francesca Capece lasciò le proprie ricchezze alla Compagnia di Gesù con lo scopo di incrementare lo studio delle “humanae litterae”, promuovere attività sociali e di servizio, e favorire la diffusione della religione cattolica, si alimentarono i più diversi interessi attorno al prestigioso lascito. Il desiderio filantropico di Francesca Capece ha comunque trovato compimento con la fondazione del Convitto, del Ginnasio e del Liceo che portano il suo nome e che rappresentarono un punto di riferimento culturale per il territorio salentino sin dalla seconda metà dell’Ottocento.