Get Adobe Flash player

 

La Fondazione di partecipazione denominata “Istituto Francesca Capece”, iscritta il 15 gennaio 2010 nel Registro delle Persone Giuridiche Private, ha sede in Maglie (Le) in piazza Aldo Moro n. 39 ed è stata costituita con atto notarile datato 09/04/2009 Repertorio n. 21558/Raccolta n. 6897, registrato in Maglie (Le) il 16/04/2009 al n. 856/IT, a rogito del Dr. Giovanni De Donno, notaio in Maglie (Le) iscritto al Collegio Notarile di Lecce.

 

L’Istituzione, in aderenza alla volontà testamentaria della sua fondatrice, la nobildonna Francesca Capece, ha continuato, nel corso della sua vita più che centenaria, a diffondere il sapere tra i giovani ponendosi come animo pulsante della cultura locale.

Numerose le iniziative in tal senso assunte negli ultimi anni. Spicca tra queste il recupero della “Galleria Capece”. Si tratta di locali organici al Palazzo, sito nel cuore della città, la cui valorizzazione è stata accentuata recentemente dalla messa in opera di un pavimento musivo. Si è così messo a disposizione della cittadinanza tutta un contenitore di grande eleganza, che ha ospitato personali di pittura e scultura, esposizioni di prodotti di artigianato di qualità, collettive d’arte che hanno consentito a giovani pittori e scultori locali di trovare una bella vetrina per la loro creatività. Nella Galleria Capece si sono tenuti anche eventi commemorativi e mercatini di beneficienza.

La costante attenzione dell’Ente rivolta alla conservazione dei beni culturali cittadini ha fatto sì che esso si prendesse cura della ricostruzione e posa in opera della grande meridiana nell’atrio del Liceo. In quest’ottica anche il riordino e l’inventariazione dell’archivio storico dell’Istituto, compiuti sotto la supervisione della Soprintendenza archivistica della Puglia.

Rilevante l’impegno dell’Ente anche nei confronti dell’istruzione, con particolare attenzione al locale Liceo Capece, per il quale sono state stanziate quattro borse di studio, per un totale di 6.000 euro. L’Ente ha inoltre finanziato la pubblicazione di ”Scholè”, annuale miscellanea del Liceo cittadino, e di “Quaderni”, testo annuale dello stesso Liceo.

In ambito culturale, l’Ente Capece ha partecipato alla organizzazione e realizzazione di eventi variegati, dal cinema al teatro, dalla letteratura alla poesia, dallo spettacolo alla musica.